Lega Giovani FVG: Tomasella, nuovo video online per avvicinare e non fermare attività

“In questi tempi di pandemia abbiamo portato la nostra voglia di coinvolgere le persone e di fare attività politica direttamente sul web, con un video sui nostri social Facebook e Instragam per promuovere le attività della Lega Giovani Friuli Venezia Giulia e avvicinare ragazze e ragazzi che volessero partecipare alle iniziative del Movimento. Al progetto hanno partecipato diversi giovani provenienti dalle quattro province della regione e ognuno si è focalizzato su un particolare tema”.

A darne notizia è il coordinatore regionale del movimento giovanile del Carroccio, Andrea Tomasella, che annuncia in una nota stampa la pubblicazione di un nuovo video della Lega Giovani FVG, ideato e realizzato con l’obiettivo di coinvolgere nuove leve a partecipare alle iniziative del gruppo.

In particolare, Andrea Tomasella aggiunge: “Quello che stiamo affrontando è un periodo molto difficile, comunque l’impossibilità di svolgere incontri e attività in presenza non ferma la nostra voglia di lavorare e di metterci in gioco. Abbiamo realizzato questo video per continuare a portare avanti, nonostante il momento, le tematiche che abbiamo sempre a cuore: identità, tradizioni e autonomia, lavoro, famiglia, scuole e università, volontariato e ambiente”.

“Anche nella sua componente giovanile – continua il Coordinatore – la Lega è un movimento di militanza e vive sul territorio, ora però occorre tenere duro e fare di necessità virtù nella speranza che la situazione torni presto a una condizione di normalità che permetta la ripresa delle consuete attività del nostro gruppo fra le persone”.

“Come Lega Giovani del Friuli Venezia Giulia siamo al fianco di coloro che affrontano in prima linea questa terribile emergenza, sia sanitaria che economica, in tal senso ringraziamo il nostro presidente Massimiliano Fedriga e il coordinatore federale della Lega Giovani Luca Toccalini per il loro instancabile impegno nel fronteggiare la pandemia che, ancor più in queste fasi, è di grande esempio per noi tutti” conclude la nota di Andrea Tomasella.

Cosa ne pensate? Se vi va, fatemelo sapere con un commento, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook e a seguirmi sul mio profilo Twitter.

Artigianato e artigianato artistico goriziano, difendiamo le tradizioni

A maggio presenterò una mozione in Consiglio comunale per tutelare e valorizzare l’artigianato e l’artigianato artistico locale, vere e proprie ricchezze del nostro territorio.
Dico bene? 😊💪🏻

Mcoplus faretto a LED 168 Bi-Color 3200K – 7500K – Unboxing

unboxing mcplus 168 led bi color 3200k 7500
Unboxing Mcoplus 168 LED Bi-Color 3200K – 7500K

Ho recentemente acquistato il faretto a LED “Mcoplus 168 Bi-Color” per migliorare la qualità luminosa dei miei video, soprattutto per quanto riguarda le riprese in ambientazioni con scarsa illuminazione. Consiglio di continuare la lettura di questo unboxing per conoscere tutti i dettagli del prodotto e per scoprire cosa contiene la confezione del faretto. Continua a leggere

Rosa di Gorizia, un’eccellenza da raccontare

Andrea Tomasella immagine d'anteprima sul blog
Rosa di Gorizia, un’eccellenza da raccontare

La Rosa di Gorizia è una particolare varietà di radicchio che si presenta, come prodotto finito, tale e quale a una rosa di colore rosso inteso. Oltre a essere molto apprezzata in cucina, la Rosa di Gorizia è un pezzo di storia, cultura e identità che rappresenta l’unicità del territorio goriziano.

Per promuovere le eccellenze dei nostri territori recentemente si è svolta, nel caratteristico Borgo del Castello, la prima edizione della Festa della Rosa di Gorizia. Proprio in tale occasione ho avuto modo di intervistare sia Massimo Santinelli, uno dei produttori della Rosa di Gorizia, che il vicepresidente della Camera di Commercio della Venezia Giulia Gianluca Madriz. Continua a leggere