Unione Europea. Gorizia e Nova Gorica modello di integrazione

Gorizia e Nova Gorica sono il modello per una nuova integrazione europea.

Interessante e partecipatissimo convegno organizzato dall’Università degli studi di Trieste e finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia presso l’Aula Magna del polo universitario di #Gorizia.

Assieme al professore e già presidente della Commissione europea, Romano #Prodi, e al professore e già presidente della Repubblica di Slovenia, Danilo Türk, si è svolto un interessante dialogo con la giornalista RAI, Eva #Ciuk, per comprendere passato, presente e futuro dell’Unione Europea.

Reputo sempre interessante ascoltare le idee e le posizioni delle altre persone, ancorché distanti dalle mie, e questa serata è stata sicuramente un’ottima occasione per conoscere altri punti di vista.

Cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione con un commento, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul profilo Twitter e a iscrivervi al canale Telegram.

GO! 2025. Importante messaggio di Mattarella e Pahor

Anche Gorizia al centro del nuovo incontro di questa mattina tra i presidenti Sergio Mattarella e il suo omologo sloveno Borut Pahor.

Mattarella ha sottolineato l’importanza della collaborazione, non soltanto passata, ma anche futura tra Italia e Slovenia. In particolare la nomina congiunta a Capitale europea della Cultura 2025 ottenuta da Gorizia e Nova Gorica rappresenta un importante segnale di “amicizia, vicinanza e futuro comune” tra i due Paesi.

Un messaggio, quello dei due Presidenti, che sancisce ancora una volta quanto Gorizia e Nova Gorica siano un modello positivo di integrazione europea, di un’Europa che è vicina ai popoli e alle comunità locali.

Un messaggio di grandissima speranza che conferma la centralità della nostra Città quale esempio di un’Europa che guarda al futuro e trova una dimensione che realmente rappresenta le identità, le culture e la storia e che vuole superare le difficoltà che hanno segnato soprattutto i territori transfrontalieri.

Un plauso ai presidenti Sergio Mattarella e Borut Pahor per questo importantissimo messaggio, che ci inorgoglisce in quanto goriziani, in quanto italiani e in quanto cittadini di un’Europa vicina alle persone, ai territori e che guarda al futuro per costruirlo con lungimiranza in maniera condivisa.

Cosa ne pensate? Fatemelo sapere con un commento, sarò felice di rispondervi.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul mio profilo Twitter e a iscrivervi al mio canale Telegram.

GO! 2025, domani il verdetto!🤞

Leggere questa pagina de Il Piccolo quest’oggi mi ha emozionato ❤
Un’approfondita analisi con opinioni di personaggi illustri e intellettuali che vedono nella città di Gorizia, anzi, nella conurbazione transfrontaliera di Gorizia e Nova Gorica, quell’unicum europeo che ben presto potrebbe divenire un modello di integrazione a cui ambire in tutta Europa.

Sono momenti di grandissima emozione, domani finalmente sapremo se saremo Capitale Europea dalla Cultura 2025!! Nel frattempo… dita incrociate 🤞🤞🤞

Cosa ne pensate? Se vi va, lasciate un commento per farmi sapere la vostra opinione, sarò felice di rispondervi!

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook e a seguirmi sul mio profilo Twitter.

Europa 2020: lo sviluppo locale e le politiche territoriali dell’Unione Europea (intervista a Graziano Lorenzon)

andrea tomasella gorizia e graziano lorenzon europa 2020 sviluppo locale e politiche territoriali unione europea intervista
“Europa 2020. Lo sviluppo locale e le politiche territoriali dell’Unione Europea”. Intervista all’autore Graziano Lorenzon

Europa 2020. Lo sviluppo locale e le politiche territoriali dell’Unione Europea”, questo è il titolo del libro presentato dall’autore Graziano Lorenzon in occasione della conferenza “Le imprese di oggi nell’Europa di domani”, tenutasi mercoledì 18 ottobre presso la Fondazione Carigo di Gorizia.

Partendo da questa prospettiva, ho conversato con l’autore riguardo quei fenomeni di cambiamento legati al processo di integrazione europea e di globalizzazione. Continua a leggere l’intervista per conoscere tutti i dettagli. Continua a leggere