Carburanti. Pieno in Italia più conveniente

Il pieno in Italia è più conveniente 🇮🇹
Grazie alla Lega di governo, nazionale e regionale, con i super sconti regionali voluti dal presidente Massimiliano Fedriga i prezzi dei carburanti in Italia sono parificati, o più bassi, rispetto a quelli di oltreconfine.
Con determinazione e buonsenso, continueremo a sollecitare il Governo affinché disponga ulteriori e durature soluzioni per armonizzare il mercato dei carburanti sui territori transfrontalieri, superare il pendolarismo del pieno, inquinare meno e riportare ingenti risorse in Italia 😊

Cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione con un commento, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul profilo Twitter e a iscrivervi al canale Telegram.

Gorizia. Proposte consegnate a on. Bubisutti e Toccalini

🗞️ Il Piccolo parla delle proposte consegnate all’on. Aurelia Bubisutti e al coordinatore federale della Lega Giovani, on. Luca Toccalini, affinché portino al Governo le istanze di #Gorizia in materia di sicurezza ed economia di confine 🤝

Cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione con un commento, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul profilo Twitter e a iscrivervi al canale Telegram.

Confine. Pendolarismo e bollette, proposta Lega al Governo

🔵 #Economia di confine: una grande sfida per il rilancio e lo sviluppo di #Gorizia.
La proposta della #Lega al Governo nazionale 📰

Cosa ne pensate? Fatemelo sapere con un commento, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul profilo Twitter e a iscrivervi al canale Telegram.

Gorizia. Economia di confine richiede strumenti specifici

Condivido convintamente l’appello fatto dalle aziende goriziane affinché si prevedano al più presto strumenti per armonizzare l’economia di confine.
Lo sviluppo di #Gorizia richiede l’impiego di strumenti specifici, quali la Zona Logistica Semplificata e la Zona Economica Speciale Europea, così da rendere il nostro territorio attrattivo per nuovi investimenti e incentivare la collaborazione, anche transfrontaliera, fra realtà imprenditoriali.

Voi cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione con un commento, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul profilo Twitter e a iscrivervi al canale Telegram.

Gorizia. Importanti iniziative con onorevole Toccalini

📰 Grazie a Il Piccolo per lo spazio dedicato alle importanti iniziative di ieri a Gorizia insieme al coordinatore federale della Lega Giovani On. Luca Toccalini! 😊💪🏻

Cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione con un commento, sarò felice di rispondervi.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul mio profilo Twitter e a iscrivervi al mio canale Telegram.

Gorizia. Mattina di incontri con onorevole Luca Toccalini

Mattinata ricca di appuntamenti!

A #Gorizia con il coordinatore federale della Lega Giovani Luca Toccalini, ottima occasione per presentare la campagna referendaria #chisbagliapaga e per parlare di economia di confine 🇮🇹🇸🇮

Cosa ne pensate? Fatemelo sapere con un commento, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul mio profilo Twitter e a iscrivervi al mio canale Telegram.

Città unica. Già presenti strumenti per futuro assieme

“Più che di città unica parlerei di territorio unico, goriziano italiano e sloveno, in cui condividere spazi, servizi, programmazioni e pianificazioni”.

Lo afferma in una nota il consigliere comunale della Lega, Andrea Tomasella, che poi aggiunge: “Le recenti parole dei presidenti Sergio Mattarella e Borut Pahor sono state di grandissima ispirazione e hanno indicato magistralmente qual è il percorso che le due Gorizie possono costruire assieme”.

“Apprezzo la capacità di sognare qualcosa di innovativo – continua la nota della Lega – tuttavia la normativa europea già prevede proficue forme di collaborazione fra Stati. È dentro tale perimetro di norme che dovremmo coltivare il rapporto bilaterale fra Italia e Slovenia, ovvero fra Gorizia, Nova Gorica e Šempeter-Vrtojba”.

“Prima di pensare alla città unica – conclude Tomasella – dovremmo portare a casa obiettivi realmente strategici per il nostro territorio, come la Zona economica europea transfrontaliera e l’armonizzazione dei prezzi dei carburanti”.

Voi cosa ne pensate? Fatemelo sapere con un commento, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul mio profilo Twitter e a iscrivervi al mio canale Telegram.

Gorizia. Zona Economia Europea passo fondamentale

Un sentito ringraziamento al segretario regionale della Lega FVG per Salvini Premier ed europarlamentare Marco Dreosto per la sua attenzione rivolta alla necessità di armonizzare l’economia di confine.
La Zona Economica Europea fra #Gorizia 🇮🇹 e #NovaGorica 🇸🇮 è un punto di partenza fondamentale per superare le tantissime difficoltà dovute al confine fra Stati. Gorizia ha condizioni economiche e sociali del tutto peculiari rispetto a qualsiasi altro territorio e pertanto necessita di risposte altrettanto peculiari.
Avanti tutta!!

Cosa ne pensate? Fatemelo sapere con un commento, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul mio profilo Twitter e a iscrivervi al mio canale Telegram.

Gorizia. Importante incontro con europarlamentare Dreosto

Oggi a Gorizia il segretario della Lega FVG per Salvini Premier ed europarlamentare Marco Dreosto, abbiamo fatto il punto su Zona Economica Speciale Transfrontaliera, Capitale Europea della Cultura e Gect.
Avanti, Gorizia! 😊💪🇮🇹

Cosa ne pensate? Fatemelo sapere con un commento, sarò felice di rispondervi.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook e a seguirmi sul mio profilo Twitter.

Armonizzare l’economia di confine, l’appoggio dei Comuni del goriziano

Armonizzare l’economia di confine, anche Capriva del Friuli dà forza a questa fondamentale iniziativa.
Sono oramai diverse le amministrazioni comunali del goriziano che in questi mesi hanno approvato mozioni specifiche sulla tematica, ovvero un obiettivo fondamentale che per essere raggiunto richiede l’impegno trasversale di tutte le forze politiche.
Molto importante sarà la collaborazione con gli amici della vicina Slovenia, così come avvenuto per la nomina a Capitale europea della cultura 2025, poiché soltanto insieme si potrà rispondere a una necessità oramai divenuta preponderante per il nostro territorio.
Armonizzare l’economia di confine, oltre a consentire la crescita e la prosperità reciproca, al di qua e al di là del confine, sarà un ulteriore importante tassello nella collaborazione transfrontaliera tra Italia e Slovenia.

Voi cosa ne pensate? Fatemelo sapere con un commento, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook e a seguirmi sul mio profilo Twitter.