Gorizia. Al via tesseramenti Lega 2022

Bellissima mattina di ascolto, incontro e tesseramenti Lega – Salvini Premier!

Con Matteo Salvini per dire #PrimalItalia e #primagliitaliani 🇮🇹

#AvantiGorizia con Andrea #Tomasella

Cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione con un commento, sarò felice di rispondervi!

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul profilo Twitter e a iscrivervi al canale Telegram.

Gorizia. Grande attesa per visita presidenti Mattarella e Pahor

Cresce la curiositĂ  per la visita dei presidenti Sergio Mattarella e Borut Pahor a Gorizia, in occasione della nomina a Capitale europea della Cultura 2025.

Nova Gorica

L’importantissimo evento internazionale e diplomatico si svolgerà domani e inizierà in piazza Bevkov a Nova Gorica, dove i due presidenti riceveranno gli onori militari sloveni, per poi spostarsi al nuovo ponte di Salcano, che unisce le due sponde dell’Isonzo, collegando Italia e Slovenia.

Gorizia

Dopo gli onori militari italiani in Corso Verdi, Mattarella e Pahor visiteranno la mostra per i 140 anni del quotidiano Il Piccolo, allestita al Teatro Verdi.

Piazza Transalpina

La giornata si concluderĂ  in piazza Transalpina, luogo altamente simbolico per la candidatura congiunta, che vede l’incontro tra le due CittĂ  – divise dal confine fino al 2004 – e le loro storie, culture e identitĂ . Ed è proprio qui che lo scorso 18 dicembre Nova Gorica e Gorizia hanno festeggiato il riconoscimento di Capitale europea della cultura 2025.

Il concerto del coro “Voci in volo” di Udine e di quello giovanile di Sempeter Vrtojba sarà preceduto dai discorsi ufficiali dei due presidenti.

Quello di domani sarĂ  certamente un momento storico per la nostra CittĂ  che, dopo tante difficoltĂ , si sta rialzando e sta dimostrando il suo potenzionale e grandissimo valore anche in ambito internazionale e diplomatico.

Cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione con un commento, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul mio profilo Twitter e a iscrivervi al mio canale Telegram

Nuovo DPCM, Fedriga: “Governo sordo al confronto”

Condivido le parole del presidente Massimiliano Fedriga‼️

In questo momento occorreva coniugare la tutela della salute con la salvaguardia del lavoro, magari dialogando coi presidenti di Regione e ascoltando le Opposizioni. Sono davvero inaccettabili misure che vanificano tutti gli sforzi fatti per adeguare locali e attivitĂ  alle prescrizioni anti contagio.

Come si può pensare che le persone possano continuare così?

Vi invito a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook e a seguirmi sul mio profilo Twitter.