Cpr Gradisca d’Isonzo, ancora immigrati violenti

Ancora immigrati violenti.
Quanto accaduto questa notte al Cpr di Gradisca d’Isonzo è inaccettabile, da tutti i punti di vista. Il primo pensiero è rivolto al carabiniere ferito e a coloro che operano nella struttura.
Questa ennesima rivolta conferma che ospitiamo delinquenti che non dovrebbero nemmeno entrare in Italia.
Vi sembra normale spendere soldi dei contribuenti italiani per mantenere clandestini che mettono a rischio la vita di operatori e militari? Che altro deve accadere per mettere la parola fine al business dell’immigrazione?
#STOPINVASIONE

Cosa ne pensate? Se vi va, fatemelo sapere con un commento, al quale risponderò volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook e a seguirmi sul mio profilo Twitter.

Fedriga: rimandare indietro subito i clandestini!

Ancor più in una situazione di emergenza sanitaria ed economica come questa, non possiamo farci carico anche degli irregolari che arrivano al confine!
Condivido l’intervento del Presidente Massimiliano Fedriga 👏🏻🇮🇹

#STOPINVASIONE

Voi cosa ne pensate? Lasciate un commento per farmi sapere la vostra opinione, risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook e a seguirmi sul mio profilo Twitter.