Cassa integrazione, dal Governo solo promesse per 25 mila artigiani

In attesa della cassa integrazione da maggio, in alcuni casi anche da aprile. È questa l’inaccettabile situazione in cui si trovano circa 25 mila dipendenti di imprese artigiane del Friuli Venezia Giulia, costretti a fare letteralmente i conti con le promesse mai mantenute da PD e Cinque Stelle, evidentemente più occupati a pensare allo Ius Soli e a cancellare i decreti sicurezza.
Come se i lavoratori non fossero già abbastanza in difficoltà, tra le priorità del Governo anche lo smantellamento di Quota 100 e il ritorno alla Legge Fornero.
È così che PD e M5S pensano di rilanciare il Paese in questa fase così complessa? 🇮🇹

Se volete, fatemi sapere la vostra opinione lasciando un commento, vi risponderò molto volentieri.

Prima di salutarci, vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook e a seguirmi sul mio profilo Twitter.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...