Gorizia. Concessione aree verdi a sostegno attività sportiva

Con la delibera di Giunta n. 97/2021, il Comune di Gorizia ha approvato la concessione dell’occupazione, a titolo gratuito, di porzioni di aree verdi all’interno dei parchi urbani della Città per lo svolgimento dell’attività sportiva organizzata durante l’emergenza sanitaria COVID-19.

SOGGETTI BENEFICIARI

Della misura beneficiano, in via prioritaria, le associazioni sportive dilettantistiche e gli enti assimilati aventi sede nel Comune di Gorizia.

AREE VERDI

Gli spazi oggetto della misura sono:

-il Parco Baiamonti a San Rocco;

-l’area verde di Lucinico, tra via Camposanto e via Marega;

-l’area verde di via Montenero, vicino al campo sportivo in Campagnuzza;

-il giardino di via Rocca a Montesanto;

-Parco Bolaffio a Sant’Anna;

-Parco Marvin, area verde ricreativa tra via Garzarolli e via Max Fabiani.

PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE

L’Avviso non prevede una scadenza per la presentazione delle istanze ed è aperto fino al termine della pubblicazione.

L’istanza, redatta compilando l’apposito modulo, può essere presentata:

-a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Gorizia;

-tramite spedizione con raccomandata: fa fede la data di arrivo al Protocollo;

-tramite invio all’indirizzo di Posta Certificata comune.gorizia@certgov.fvg.it: fa fede la data di consegna alla casella dell’Ente.

Alla domanda devono essere allegati una copia del documento di identità del legale rappresentante e una copia dello statuto e dell’atto costitutivo del soggetto richiedente.

ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI

Le istanze saranno valutate in base a:

-prossimità della sede del richiedente all’area concessa;

-collaborazioni dirette in essere con il Comune per lo svolgimento delle iniziative per le quali vengono richiesti gli spazi;

-numero degli atleti praticanti i corsi organizzati;

-coinvolgimento nell’attività di giovani e di soggetti appartenenti a fasce deboli della popolazione.

Le graduatorie verrano predisposte a seconda della data di arrivo dell’istanza al Comune (entro il giorno 15 del mese o tra il 16 e fine mese).

In caso di parità di punteggio prevarrà la domanda pervenuta prima all’Ufficio Protocollo.

Queste e molte altre informazioni utili sono disponibili alla pagina dedicata sul sito del Comune di Gorizia.

Si tratta di un’importante misura volta a sostenere la ripresa in sicurezza dell’attività sportiva, fortemente penalizzata, nel corso dell’ultimo anno e mezzo, dalle limitazioni anti-contagio.

Cosa ne pensate? Fatemelo sapere con un commento, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul mio profilo Twitter e a iscrivervi al mio canale Telegram.