Welfare e salute. Il mio impegno in Consiglio comunale

Welfare e salute sono stati argomenti centrali nel corso della mia consiliatura.

In particolare, mi sono speso in prima persona sul tema dell’azzardopatia, una pericolosa piaga che ha gravi implicazioni in ambito sociale e sanitario, una tassa sulla speranza di chi, molto spesso, speranza non ne ha più.

Sono state diverse le mozioni, le interpellanze e le sollecitazioni che ho portato all’attenzione del Consiglio comunale, tanto per evidenziare le criticità legate all’azzardopatia quanto per proporre soluzioni per farvi fronte.

Ad esempio, ho richiesto e ottenuto l’impegno dell’Amministrazione comunale ad aderire all’applicativo SMART, tecnologia innovativa che permette di monitorare il flusso di gioco lecito sulla rete fisica.

Se fossi rieletto, continuerei ad impegnarmi affinché Gorizia sia un’eccellenza in quanto a divulgazione, informazione e sensibilizzazione delle buone pratiche per affrontare l’azzardopatia e garantire il sostegno alle fasce più fragili della popolazione.

Su questa tema ho anche organizzato alcuni incontri sul territorio: tra questi, a maggio 2019, la conferenza “Gioco d’azzardo patologico: vinci solo quando smetti”, presso la Sala Dora Bassi a Gorizia. Lo scorso ottobre, poi, ho avuto l’opportunità di portare il mio contributo come consigliere comunale ad un incontro con gli studenti dell’Istituto Brignoli di Gradisca d’Isonzo, al fine di accrescere la consapevolezza sul gioco d’azzardo patologico e le sue pericolose implicazioni anche nei più giovani.

In materia di welfare, in Consiglio comunale ho convintamente sostenuto l’investimento da oltre 2 milioni di euro per la creazione di un centro di salute per la donna, ovvero il centro pre e post parto che troverà collocazione all’interno del Parco Basaglia, con l’obiettivo che in futuro si possa finalmente ritornare a nascere a Gorizia e goriziani.

Ritengo che welfare e sostegno alle famiglie siano importanti battaglie civiltà, battaglie che intendo portare avanti a tutela della salute e del benessere delle persone che vivono sul territorio.

Qui trovate un breve video sul mio impegno in materia di welfare e salute.

Il 12 giugno a Gorizia per Rodolfo Ziberna sindaco, vota #Lega e scrivi #TOMASELLA!

Cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione con un commento, sarò felice di rispondervi!

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul profilo Twitter e a iscrivervi al canale Telegram.

Gorizia. Amministrative 2022, avanti!

Questa sera all’evento di ufficializzazione della candidatura di Rodolfo Ziberna a sindaco di #Gorizia.
#AvantiGorizia con Andrea #Tomasella

Vi invito a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul profilo Twitter e a iscrivervi al canale Telegram.