Coronavirus, lunedì si riparte: ecco le linee di indirizzo

Ok dal Governo alle linee guida presentate dalle Regioni per riaprire in sicurezza

Nella serata di ieri il Presidente Massimiliano Fedriga ha comunicato che “Le linee di indirizzo per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative, presentate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, sono state condivise dal Governo.”

Lunedì 18 maggio pertanto le attività economiche finora rimaste chiuse potranno riaprire, garantendo la sicurezza di lavoratori e clienti.

Le linee di indirizzo per la riapertura prevedono alcune disposizioni comuni da osservare in tutte le attività: esercizi di somministrazione di pasti e bevande, stabilimenti balneari, spiagge attrezzate e libere, strutture ricettive alberghiere, complementari e alloggi in agriturismo, settore della cura della persona, commercio al dettaglio, uffici, pubblici e privati, studi professionali e servizi amministrativi che prevedono accesso del pubblico, servizi per infanzia e adolescenza.

In modo particolare, si dovrà predisporre una adeguata informazione sulle misure di prevenzione e dovrà essere assicurato il mantenimento della distanza interpersonale di almeno 1 metro.

Potrà essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5 °C.

Sarà necessario rendere disponibili sistemi per l’igiene delle mani con soluzioni idro-alcoliche, promuovendone l’utilizzo frequente da parte dei clienti e degli operatori e si dovranno assicurare pulizia e disinfezione dei locali.

Qui potete trovare le indicazioni specifiche per ciascun settore.

La ripresa in sicurezza delle attività economiche finora rimaste chiuse non era più procrastinabile, in quanto avrebbe condannato gli esercenti a chiudere per sempre. Grazie al governatore Fedriga per il costante lavoro svolto a sostegno dei lavoratori e delle nostre realtà commerciali.

Voi cosa ne pensate? Lasciate un commento per farmi sapere la vostra opinione a riguardo, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito anche a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook e a seguirmi sul mio profilo Twitter.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...