Antimafia. 29 anni fa ucciso Giovanni Falcone

Ricorre oggi il 29esimo anniversario della strage di Capaci nella quale furono uccisi, per mano della mafia, il magistrato Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre uomini della scorta scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

Alle 17:58 del 23 maggio 1992 circa 500 chili di tritolo furono fatti esplodere a lato dell’autostrada A29: il bilancio dell’attentato contò 5 morti e 23 feriti.

Onore ad uomo che ha dedicato la vita alla lotta alla criminalità organizzata, un grande esempio di dedizione e onestà per tutti noi. Il ricordo di Giovanni Falcone, così come di Paolo Borsellino e di tutti i servitori dello Stato vilmente colpiti negli attentati delle mafie, ci impegna a proseguire nella battaglia per la legalità affinché quei valori di coraggio, democrazia e ribellione civile all’oppressione mafiosa non possano essere dati per scontati o venire dimenticati.

“Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini”.

Se vi va, lasciate un commento per farmi sapere cosa ne pensate, vi risponderò molto volentieri.

Vi invito a mettere Mi Piace alla mia pagina Facebook, a seguirmi sul mio profilo Twitter e a iscrivervi al mio canale Telegram.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...